Immagine banner servizi
   
   
letture febbraio 2017(1)
   
letture febbraio 2017(2)
   

Il potere della lettura

In questo mese parliamo di:

FAMIGLIA
(a cura di Silvia Crippa)*

 

rombo Ben-essere in famiglia di Gilberto Gillini e Mariateresa Zattoni, edizioni Queriniana.

Come informa il sottotitolo, si tratta di “Proposte di lavoro per l’autoformazione di coppie e di genitori”: un testo pratico e intrigante, in cui storie autentiche di famiglie comuni sono accompagnate da schede e domande per discutere insieme, in coppia, o, meglio ancora, per avviare laboratori in un gruppo di famiglie che abbiano deciso di affrontare temi importanti inerenti al vissuto di tutti i giorni.

rombo Corrierino delle famiglie di Giovanni Guareschi, edizioni BUR Rizzoli

L’oggetto di questo libro è la vita quotidiana; lo scrittore, conosciutissimo per i romanzi della saga “Don Camillo e Peppone”, ha molto da offrire anche nei libri in cui parla della sua famiglia nei quali racconta, in modo divertente e anche un po’ surreale, le avventure di tutti i giorni. Si ride, a volte ci si commuove e si guarda forse con un po' più di comprensione e indulgenza la quotidianità non sempre facile della vita in famiglia.

La mia opinione. Dalla mia esperienza in consultorio, molte volte “ho respirato in diretta” quanto male si possa stare in famiglia, anche senza “niente di grave”. Questi libri potrebbero essere un prezioso, anche se minimo, sollievo al peso della quotidianità sia per le benefiche risate che suscita la lettura del secondo, sia per la proposta del primo, dove si invita a scoprire nel confronto con altri che non si è soli a portare pesi che a volte sembrano troppo grandi.

°°°°°°°°°°°°°°°

* Silvia Crippa insegnante, psicologa, psicoterapeuta, mediatore familiare in consultorio opera come psicoterapeuta e consulemte familiare.

°°°°°°°°°°°°°°°

Sono graditi consigli e suggerimenti su nuove letture da condividere in questo spazio
scrivendo alla mail del consultorio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Il consultorio non è vincolato alla segnalazione di quanto proposto)

 

   
© Consultorio UCIPEM - PD